mercoledì 20 luglio 2016

Mind map: Simple Present per la quinta elementare.


Simple Present


Le MIND MAP sono un ottimo strumento per fissare nella memoria gli argomenti trattati e per "metterli in ordine" ed aiutare i bambini a comprenderli più a fondo.
Alla fine del corso d'inglese di quest'anno, con le bambine di quinta, abbiamo fatto alcune mappe concettuali riguardanti gli argomenti di grammatica trattati in questi anni.

Questa riguarda il Simple Present:
  • Quando si usa
  • Le parole chiave che fanno capire che si una il s.present (avverbi di frequenza ed espressioni di tempo che indicano ripetizione)
  • La costruzione delle tre girme: affermativa,  negativa ed interrogativa.
  • Le regole ortografiche per l'aggiunta sella S alla terza persona singolare.
Trovo che le mappe concettuali siano un ottimo sistema sia per studiare che per ripassare.
Non essendo io ancora ben ferrata nell'uso di questo strumento (che ai miei tempi non si usava ancora), lo propongo come strumento riassuntivo di un argomento già  studiato.
Quando invece devo introdurre un argomento nuovo, presento delle rappresentazioni più  schematica e meno fantasiose e colorate; in genere uso solo due colori

In rete potrete trovare alcuni suggerimenti per iniziare ad usare questo strumento, anche se credo sia abbastanza intuitivo e personale il.modo in cui si possa mettere su carta un concetto.




Nessun commento:

Posta un commento